Pothos: La pianta dai super poteri!

Pothos: La pianta dai super poteri!

1 commento

Ciao Flogheter’s!🥰

se ci conoscete, ormai sapete quanto ci piace divulgare l'amore e la passione per il verde, la nostra è quasi una missione oltre che un obbiettivo..

Nella nostra missione però, nessuno è escluso;

crediamo fermamente che chiunque debba poter beneficiare di tutta la vitalità ed il beneficio che le piante riescono a trasmettere alle nostre vite.

 

Proprio in questo articolo, vogliamo parlare che i Flogheter's che si sentono spesso non in grado di curare un unicità, tutti quelli che magari hanno pronunciato almeno una volta un "ci rinuncio" difronte all'ennesima esperienza negativa..

 

SI, UNA PIANTA PER VOI ESISTE, e non è nemmeno così mediocre, anzi, è una delle più amate e presenti nelle nostre case: IL POTOS!

 

LA PIANTA DAI SUPER POTERI

Viene spesso ironicamente chiamata così, perchè la sua capacità di resistere a condizioni estreme ed avverse spesso è quasi definita un superpotere!

Che sia una scarsa luminosità, una bassa idratazione o addirittura un luogo estremamente inquinato, il POTHOS resiste a qualsiasi evento avverso.

Spesso viene consigliata agli assidui viaggiatori, perchè in casa riescono a sopravvivere anche senza il proprio "genitore".

 

Viene riposta in bagno o in cucina, proprio perchè la bassa illuminazione o la presenza di odori particolari non la sfiorano nemmeno.

 

Pensate che uno studio rivela che i POTHOS riescono ad assorbire la maggior parte degli inquinanti derivanti dal traffico cittadino, al punto tale che in alcune città americane è solita vivere in veranda, giardino o addirittura a bordo strada, tale è il suo apporto migliorativo per l'ambiente circostante.

 

STRUTTURA

Come già anticipato, tutti questi superpoteri non delimitano una mancanza di valore estetico, anzi!

E' una pianta tendenzialmente rampicante, qualità molto apprezzata in quanto i suoi utilizzi nel "design" sono sostanzialmente illimitati.

Caratterizzata da scintillanti foglie sempre verdi che possono presentare delle leggere striature e sfumature in base alla varietà scelta. 

 

SUPERPOTERI

Come già vi abbiamo anticipato, è incredibile la sua resistenza agli ambienti con scarsa luminosità, riesce addirittura a resistere giorni completamente al buio!

 

Correrete un rischio estremamente limitato se vi dimenticate di annaffiarla, il POTHOS vi aspetterà e gioirà senza appassire il momento in ci vi ricorderete di lui, onnipresente nelle vostre stanza.

Se vi possiamo regalare un consiglio, portate un POTHOS in casa e riponetelo negli ambienti orfani del verde, dove la permanenza di una pianta sembra impossibile.

 

Lui non vi deluderà.

 

CONSIGLI DI CURA

Pur conoscendo le sue qualità resistenti, ciò non toglie la necessità di apportare delle piccole attenzioni volte ad una crescita sana e vigorosa:

 

Cercate di mantenerla in una temperatura minima di 12°C, annaffiatela con delicatezza ma costanza.

Riponetela in Bagno o in camera da letto, luoghi che necessitano di purificazione dell'aria o che tendenzialmente si trovino in svariate ore di buio e poca, pochissima luce.

 

Attenzione al caso contrario, troppa luce non lo aiuta ma rischierebbe anzi di rovinare il suo apparato fogliare.

 

PRODOTTI PER LA SUA CURA:

CONCIME GRANULARE: Perlanera7

 

CONCLUSIONI:

Non importa il tuo grado di competenza verde, non importa il colore del tuo pollice o tanto meno le esperienze negative e passate.

 

Il POTHOS in casa è una chicca che va solo amata, nulla più.

 

Fateci sapere se lo avete già in casa o meno e se decidete di provarlo, fateci vedere in quale parte oscura della vostra casa lo avete riposto, siamo curiosi di conoscere la vostra fantasia!

 

Come sempre, se questo articolo vi è piaciuto e vi è stato utile, condividetelo nei vostri canali social!

  

Vi mandiamo un abbraccio virtuale,

I ragazzi del Team Flogheter 🦋

 
 VEDI TUTTE LE VARIETA' DI POTHOS PRESENTI NEL NOSTRO MONDO:
 

Pothos Argentato Trebie

Scindapsus Pothos Aureum Ø9

Scindapsus Pothos Aureum Ø18 Baschet

 

.
..
ARTICOLO REDATTO IN COLLABORAZIONE CON:

 

 SILVIA PECORARI

 Produttore

    1 commento

    Chiara Quiriconi
    Chiara Quiriconi

    Buongiorno,il vostro blog é bellissimo e utilissimo. Ho un photos da anni in idrocoltura. Vorrei concimarlo ma essendo in acqua come posso fare?

    Lascia un commento

    Tieni presente che i commenti devono essere approvati prima di essere pubblicati.

    Questo sito è protetto da reCAPTCHA e applica le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.